Stampa

Sensortec

Sensortec

copertina_sensortec È la soluzione per tutti i pazienti che soffrono di mal di schiena, dolore al collo, tensione muscolare, legamenti slogati, ginocchi infortunati. È perfetto per gli atleti.Aiuta ad aumentare l’efficienza sportiva in quanto riduce i problemi di blocco durante l’attività sportiva, evitando così infortuni e lesioni.

Indicato per i bambini che hanno disallineamenti del piede e della gamba.Ideale per migliorare le capacità coordinative e l’andatura scoordinata.Adatto per chi soffre di disturbi di paresi, spasticità e sindrome del piede cavo.

 

Il piano d’appoggio SensorTec, propone un approccio terapeutico differente rispetto ai sistemi d’appoggio convenzionali, supportando così la corretta biomeccanica del corpo. Sensortec è il plantare grezzo che, con l'intervento del tecnico, propone un approccio tarapeutico differente rispetto ai sistemi d'appoggio convenzionali. SensorTec stimola i recettori presenti nella pianta del piede ed il corpo reagisce variando la tonicità muscolare. Il carico del peso sul piede viene ridotto, il movimento si fa più armonioso, camminare diventa più facile e i dolori diminuiscono gradualmente. Tramite un’azione mirata e l’intervento del tecnico ortopedico, si può determinare l’attivazione di muscoli passivi ed avere meno pressione per quelli soggetti ad una maggiore tensione. L’equilibrio di muscoli e tendini è ben distribuito, contribuendo così ad armonizzare l’andatura e la postura.

 

Solo il tecnico ortopedico può definire il posizionamento e il carico dei punti di pressione in base alla tipologia di paziente e alla sua patologia. Molto importante è la scelta della calzatura che andrà a contenere il plantare. L’inserto deve ben adattarsi alla calzatura per poter permettere ai punti di pressione un'efficace azione.

La calzatura dovrebbe avere una buona stabilità nel tallone ed essere flessibile nella parte dell’avampiede. 

Se è già presente una soletta all’interno della calzatura, questa deve essere rimossa al fine di poter fornire al piede una sufficiente congiunzione tra lo spazio e il plantare sensomotorio. Per abituarsi all’utilizzo del plantare   sensomotorio, si raccomanda l'uso iniziale di 3, 4 ore al giorno. Più a lungo vengono indossati nella fase iniziale, più sarà positivo l’effetto benefico. I plantari possono essere lavati a 30°C circa e lasciati ad asciugare all'aria aperta.

_____________________________________________________________________

 PROCEDI ALL'ACQUISTO CLICK HERE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Schermata_2017-07-20_alle_12.00.53

 

 

 


 

sensortec_A_profilo        sensortec_B_profilo            silhouette_sensortec_soft

SensorTec A

45 shore A con spinta accentuata

SensorTec B

45 shore A con spinta morbida

SensorTec Soft

25 shore A con spinta accentuata

 

 

 

 

 


 

   PROCEDI ALL'ACQUISTO CLICK HERE